Categorie
Drone

Si dice che il marchio Hasselblad sia presente sul DJI Mavic 3

Il rilascio più significativo di DJI quest'anno è stato il DJI Air 2S con fotocamera 5.6K, che offre un supporto video a risoluzione più alta rispetto all'attuale ammiraglia Mavic 2 Pro, ma manca l'evitamento completo degli ostacoli.

Quindi, sembra probabile che DJI abbia qualcosa nelle maniche. Siamo in attesa di un drone flashship rinnovato da DJI Global. 🙂

Many news outlets are posting leaks of a DJI Mavic 3 with dual cameras, pictured below.

Fonte dell'immagine: @DealsDrone via WeChat

Tech Advisor ha fatto trapelare le specifiche tecniche (fonte)

  • Miglioramento dell'evitamento degli ostacoli con sensori grandangolari spostati agli angoli del drone
  • Nuovo modulo fotocamera con due obiettivi, uno con uno zoom 7x - un'altra collaborazione con Hasselblad
  • L'altro obiettivo è un 24mm con apertura F/2.8 (con anello adattatore 16mm)
  • Riprende video 5.7K, possibilmente in Apple ProRes
  • La batteria di maggiore capacità permette 40 minuti di volo
  • Sistema radio DJI Air 2S
  • DJI Mini 2 come: La batteria sarà inserita dal retro
  • 1TB o 2TB di archiviazione
  • Originariamente, DJI aveva previsto di lanciare il prodotto nell'ottobre 2021.

Ci sono voci che ci potrebbero essere due modelli in sviluppo - Pro e Zoom, forse - e potrebbe non utilizzare due sensori diversi, avendo invece uno specchio interno per consentire al sensore di essere utilizzato per due lenti.

Alcuni dicono che il nuovo sistema di evitamento permetterà il volo autonomo, mentre alcuni credono che DJI lascerà cadere il marchio Mavic, proprio come ha fatto per il Mini e Air.

Il DJI Mavic 3 è trapelato il mese scorso da uno YouTuber brasiliano, ma è già tempo di guardare avanti. L'azienda ha lanciato l'Osmo Mobile 5, che è più leggero del suo predecessore, ma con una minore durata della batteria.

Dal momento che l'Air 2S ha 5.6K video, spero che qualsiasi cosa DJI venga fuori con il prossimo avrà una risoluzione di 8K e la suite completa di sensori per evitare gli ostacoli.

Mi piace quello che vedo: gli ultimi droni sono per lo più gli stessi, ma di dimensioni diverse. Qui abbiamo qualcosa che è un po' più futuristico, e queste doppie telecamere sono molto interessanti. Lo zoom ottico 7X potrebbe essere davvero utile per un dolly zoom epicamente dolce.

Cosa ne pensate? Vedremo un drone Mavic aggiornato alla fine di quest'anno? Lascia un commento qui sotto!